Internet ha inaugurato l’era della concorrenza dove i consumatori sono il re e c’è una lotta eterna per la fiera. Le farmacie stanno anche combattendo una battaglia commerciale nel cyberspazio. L’andamento delle farmacie online è in calo differenziato tra i pazienti.

Le ragioni che giustificano il successo rivoluzionario del commercio online di farmacia potrebbero essere state riassunte nelle seguenti parole –

La convenienza con cui le farmacie offrono i loro farmaci ai pazienti alle loro porte è il principale USP delle farmacie virtuali.

Le farmacie online anche offeronline Farmacia Online per i farmaci che sono legalmente richiesti per essere presi solo dopo una prescrizione da un medico qualificato.

o I farmaci online offerti dalle farmacie online sono generalmente molto più economici.

o La farmacia in linea significa che la farmacia richiede solo un PC e la connessione a Internet.

Il costo ridotto di investimento significa droghe a basso costo per i consumatori.

o Ch?a praticamente nessun costo per la creazione di infrastrutture, le farmacie online investono enormi somme di denaro per l’acquisto di farmaci in massa, che vengono meno. Questo è trasferibile al consumatore.

o Le farmacie online stanno sciogliendo il cyberspazio e c’è una concorrenza intensa nel mondo virtuale. Ovviamente, la concorrenza si traduce in prezzi più competitivi e nella migliore qualità delle droghe.

Una forte critica è anche prevalente contro l’andamento delle farmacie online. La FDA non riconosce le farmacie online.

Pertanto, è illegale vendere farmaci online negli Stati Uniti. Le varie farmacie online che sollecitano affari dagli Stati Uniti stanno facendo a proprio rischio. La premessa fondamentale di questa opposizione deriva dal fatto che molti di questi negozi di droga vendono farmaci falsi e contraffatti in nome della farmacia di sconto.

Inoltre, la FDA non riconosce la pratica delle prescrizioni online e favorisce l’esame fisico dei pazienti da un medico qualificato, che è sempre sospetto nel caso delle farmacie online.

 

Categories: Italy